Sorgentedelvino Live 2012, dal 3 al 5 marzo al castello di Agazzano

19 Febbraio 2012  Posted in: Agenda e appuntamenti  Comments: 0

locandina sorgentedelvino live 2012Torna al castello di Agazzano (PC) l’appuntamento con Sorgentedelvino Live – Mostra dei vini naturali, di territorio e tradizione. Da sabato 3 a lunedì 5 marzo 2012 potrete incontrare 100 produttori vitivinicoli italiani che hanno scelto di fare vino rispettando la terra, le persone, il terroir e le tradizioni.

In questa occasione potrete degustare anche i vini dei diversi associati alla Renaissance des Appellations:

Le sale di degustazione aprono nei seguenti orari: sabato 3 marzo, ore 14-19 – domenica 4 marzo, ore 10-19, lunedì 5 marzo, ore 11-18. L’ingresso per una giornata è di 15 euro, sono previste riduzioni per 2/3 giornate. L’elenco completo dei partecipanti e maggiori informazioni sul programma sul sito www.sorgentedelvinolive.org

 

 

 

Altre news

none

Renaissance a Bordeaux: le degustazioni Vinexpo e Darwin

Renaissance des Appellations a Bordeaux in occasione dello storico salone di Vinexpo. L’associazione organizzerà due appuntamenti con le aziende del gruppo internazionale. La prima sarà la bienn...

 

Leggi di più

Vinitaly e dintorni, 2019: dove trovare i produttori Renaissance

I giorni frenetici di Vinitaly si stanno avvicinando. Dal 7 al 10 aprile Verona torna ad essere la capitale del vino italiano. Per il 2019 tante le novità in programma a Vinitaly. Prima su tutte la ...

 

Leggi di più

Vinexpo New York e Live Mine Milano: le degustazioni con Renaissance di marzo

Vinexpo New York e Live Mine Milano: gli appuntamenti con Renaissance di marzo. I vignaioli Renaissance raddoppiano con due degustazioni: il 3 e 4 marzo al Palazzo del Ghiaccio di Milano per Live Wine...

 

Leggi di più

TUTTE  LE NOTIZIE

E GLI EVENTI

CONTATTI - PRIVACY

 

Renaissance Italia - Via Strada Mazzola 14 - 15067 Novi Ligure (AL) - C.F.: 92031860064

Renaissance Italia - Tutti i diritti sono riservati

By ONORO

Sorgentedelvino Live 2012, dal 3 al 5 marzo al castello di Agazzano