L’azienda agricola Palazzo Tronconi entra in Renaissance Italia

7 Febbraio 2019  Posted in: News  Comments: 0

Siamo lieti di accogliere l’azienda agricola Palazzo Tronconi nel nostro gruppo Renaissance Italia.

Seconda azienda del gruppo in Lazio dopo la Visciola, Palazzo Tronconi si trova alle porte di Roma, nell’odierna Ciociaria. Qui vengono coltivati gli antichi vitigni arcesi che resero famose le campagne laziali in tutto il Regno di Napoli. Il Lecinaro e il Maturano nero (a bacca rossa), il Pampanaro, il Maturano bianco ed il Capolongo (a bacca bianca) maturano grazie all’ equilibrio tra cielo e terra secondo i dettami dell’agricoltura biodinamica (Icea e Demeter).

Per anni sotto il Regno di Napoli nella provincia “Terra di Lavoro” e fino al 1927 provincia di Caserta. Questa zona è stata sempre considerata il polmone vitivinicolo del Regno di Napoli. Il vigneto è posto nella Valle del Liri, confinante a nord dal parco nazionale d’Abruzzo e a sud dai monti Ausoni ed Aurunci, tra il fiume Melfa ed il Liri.

L’azienda è nata dalla volontà del proprietario Marco Marrocco che ha voluto recuperare e valorizzare le varietà autoctone della zona, varietà molto rare e praticamente sconosciute. Nelle sue parole: “Consideriamo il suolo come un organismo vivente, e, in quanto tale, lo rispettiamo, assecondando i suoi ritmi e le sue necessità. È il frutto del legame con il territorio, unico protagonista del lavoro nei campi, e di una nuova fertilità, ricostituita eliminando dal “convenzionale” processo di produzione del vino quanti più “elementi di disturbo”: diserbo chimico, fertilizzazione chimica, addizioni e stabilizzazioni forzate in cantina”.

“Sensibilità, passione, amore per la terra sono i principi ispiratori della nostra produzione, volta a recuperare i benefici che la natura, una volta, ci offriva gratuitamente. Una sfida ambiziosa, che ci vede al centro di una trasformazione: impegnati a produrre i “vini di un tempo” e, contemporaneamente, a gettare le basi per i vini del futuro“.

L’azienda ospita anche un agriturismo, oltre a produrre grappa e olio extra vergine d’oliva.

 

 

 

Altre news

none

Angers, 2-5 febbraio 2019: la settimana del vino in Loira

Uno degli appuntamenti più attesi dell’anno: dal 2 al 5 febbraio ad Angers, in Loira. Sei saloni di degustazione attendono appassionati e professionisti del settore con vignaioli della regione e...

 

Leggi di più

12 -14 gennaio NOT Palermo – Rassegna dei vini franchi

Dal 12 al 14 gennaio vi aspettiamo a Palermo per NOT, la rassegna dei vini franchi che si terrà presso i cantieri culturali alla Zisa. In questa occasione anche Nicolas Joly presidente di Renaissance ...

 

Leggi di più

3 novembre Fornovo di Taro (PR)- Degustazione Renaissance des Appellations

Il 3 novembre a Fornovo di Taro (PR) il gruppo internazionale di vignaioli Renaissance des Appellations organizzerà una grande giornata incontro e degustazione. Più di 60 vignaioli da tutta Europa co...

 

Leggi di più

TUTTE  LE NOTIZIE

E GLI EVENTI

CONTATTI - PRIVACY

 

Renaissance Italia - Via Strada Mazzola 14 - 15067 Novi Ligure (AL) - C.F.: 92031860064

Renaissance Italia - Tutti i diritti sono riservati

By ONORO