AGENDA E APPUNTAMENTI

Sorgentedelvino LIVE 2017

Sorgentedelvino LIVE 2017 torna dall’11 al 13 marzo 2017. A Piacenza tre giorni per gustare i vini naturali, di territorio e tradizione ed incontrare i vignaioli italiani ed europei. Da sabato 11 a lunedì 13 marzo 2017 torna a Piacenza il vino nato dal rispetto per la terra, per le tradizioni, per le persone a Sorgentedelvino LIVE.

Tre giorni di festa, lavoro, assaggi, degustazioni, approfondimenti per crescere e divertirsi insieme. Un viaggio attraverso profumi e sapori, territorio dopo territorio per riscoprire quell’Italia meravigliosamente ricca di differenze, di sapori autentici e di tradizioni vitali e radicate che ancora resiste alle tentazioni dell’omologazione.

leggi tutto »

Live Wine Milano 2017, 18-19 febbraio

Live Wine Milano

Live Wine Milano 2017, a Milano il 18 e 19 febbraio, torna il salone del vino artigianale con più di 160 produttori dall’Italia e da tutta l’Europa.

Il più importante evento del vino artigianale mai realizzato a Milano, un salone-mercato rivolto sia al grande pubblico che ai professionisti in una delle più belle location milanesi, il Palazzo del Ghiaccio in via Piranesi 14. Tutto questo è Live Wine Milano.

Oltre agli artigiani del vino vi aspettano due intense giornate di degustazioni tematiche guidate da Samuel Cogliati e decine di eventi fuori dal salone organizzati in locali selezionati della città con Live Wine Night.

Venite a trovare i produttori di Renaissance Italia presenti a Live Wine Milano 2017, il 18 e 19 febbraio al Palazzo del Ghiaccio. leggi tutto »

Vella Terra Barcellona, 19 febbraio 2017

Vella Terra 2017

Vella Terra 2017

Barcellona, il 19 febbraio, ospiterà la seconda edizione della fiera di vini e prodotti artigianali di alta qualità: Vella Terra 2017

Nel Vestibolo della Estació del Nord della città verra allestita un’intera giornata di degustazione dedicata agli artigiani di vino e prodotti alimentari provenienti da Italia e Spagna, con un’ampia selezione di aziende della Catalogna.

Vella Terra è un progetto nato dall’incontro fra la passione per la ristorazione e la ricerca per i vini e prodotti naturali nella città di Barcellona.

Alla manifestazione parteciperanno anche produttori di Renaissance Italia  leggi tutto »

A Roma – Il corso in cinque lezioni “Il grande mito della Biodinamica”

Il grande mito della Biodinamica

A Roma, Il corso in cinque lezioni “Il grande mito della Biodinamica“. A partire da giovedì 12 gennaio 2017, cinque serate dedicate all’agricoltura biodinamica. La Fondazione Italiana Sommelier in collaborazione con Renaissance des Appellations organizzerà cinque lezioni con relatori d’eccezione: da Nicolas Joly ad Alessandro Dettori, da Stefano Bellotti a Saverio Petrilli ed Elisabetta Foradori. A guidarvi in questo mondo ci sarà inoltre l’esperta docente, Daniela Scrobogna. 

Il corso si terrà nello splendido Hotel Rome Cavalieri ed è rivolto agli iscritti FIS che desiderino conoscere i segreti dell’agricoltura biodinamica. Proprio attraverso racconti ed esperienze vissute, dalla teoria alla pratica in vigna, fino alla degustazione dei vini di ogni produttore presente, alla scoperta di questo affascinante mondo. leggi tutto »

Vini di Vignaioli, 30 e 31 ottobre a Fornovo di Taro

Vini di Vignaioli XV edizione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il 30 e 31 ottobre a Fornovo di Taro si terrà la quindicesima edizione di Vini di Vignaioli

Evento ormai irrinunciabile per gli amanti dei vini naturali: più di 150 produttori provenienti da Italia, Francia, Slovenia, Slovacchia e Portogallo saranno presenti con i loro vini in degustazione e vendita

Vi aspettiamo con 24 vignaioli di Renaissance des Appellations Italia

leggi tutto »

Il 18 ottobre Renaissance a Villa Demidoff (FI)

Villa Demidoff

Domenica 18 ottobre 2015 alla Locanda di Villa Demidoff, in Via Fiorentina 276 a Vaglia (FI),Renaissance Italia organizza una conferenza sull’agricoltura biodinamica.

L’evento si svolge dalle 10 alle 13 e sarà anche l’occasione per degustare i vini dei produttori associati a Renaissance e incontrare personalmente i produttori presenti nel magnifico Parco di Pratolino.

Al termine della conferenza, il ristorante di Villa Demidoff è aperto per chi volesse fermarsi a pranzo.

Per maggiori informazioni potete scrivere a renaissance.italia@yahoo.it o chiamare il numero 349-2950642.

Vi aspettiamo per trascorrere una giornata insieme!

 

ASINI VOLANTI 16 giugno 2015

logo (1)

Salone dei vini artigiani italiani

UNA GIORNATA INTERA DEDICATA AI VIGNAIOLI DI TUTTA ITALIA CHE RICERCANO LA QUALITÀ E L’ETICA NEL VINO.
IL MONDO DEL VINO ARTIGIANALE E “NATURALE” ITALIANO SI UNISCE E VA IN UNA GRANDE CITTÀ FRANCESE A RACCONTARE E A FAR CONOSCERE IL PROPRIO VINO, LA PROPRIA STORIA E CULTURA.   leggi tutto »

Senza filtro 2015, lunedì 11 Maggio presso Foradori

Foradori, i Dolomitici e Les Caves de Pyrene e Renaissance-Italia vi invitano lunedì 11 maggio 2015 a SENZA FILTRO 2015 – Vini di territorio in assaggio.

Un piccolo evento che si svolge negli spazi della cantina Foradori, associata a Renaissance des Appellations Italia, a Mezzolombardo. Un’occasione per assaggiare i vini ed incontrare le persone che li portano annata dopo annata sulle vostre tavole. leggi tutto »

VIVIT 2015, dal 22 al 25 Marzo nei padiglioni di Vinitaly

Dal 22 al 25 marzo 2015 potrete incontrare molti dei vignaioli associati a Renaissance-Italia a Verona in occasione di Vinitaly negli spazi di Vivit – Vigne, Vignaioli, Terroir.

Lo spazio Vivit, organizzato da Vinitaly in collaborazione con Vi.Te, riunisce produttori di tutto il mondo che vogliono esprimersi nella trasparenza, nell’autenticità e nell’individualità. I vini vogliono essere l’espressione autentica del territorio che li produce. leggi tutto »

Villa Favorita 2015

Villa-Favorita-2015

 

Un evento unico nel suo genere, Villa Favorita offre un articolato percorso di degustazione per approfondire o iniziare a conoscere i vini naturali: è la più importante manifestazione di vini naturali in Europa. Riunisce viticoltori europei che hanno il comune obiettivo di condividere le tecniche e le esperienze per produrre vino in maniera naturale, sia in vigna che in cantina, e di divulgare la cultura del “terroir”. leggi tutto »

VINI VERI 2015

cerea 2015

ViniVeri 2015 – Vini Secondo Natura dal 20 al 22 Marzo 2015

Venerdi 20, Sabato 21 e Domenica 22 marzo 2015
AreaExp Cerea [VR]
dalle 10:00 alle 18:00

Salone di degustazione di vini e prodotti alimentari ottenuti da processi naturali
L’appuntamento annuale con il Consorzio Viniveri, giunto ormai alla dodicesima edizione, si rinnova all’AreaExp La Fabbrica di Cerea, vicino Verona. ViniVeri 2015 – Vini secondo Natura e’ un’occasione unica per conoscere ed assaggiare la produzione di cantine provenienti da tutta Italia ma anche di altri paesi europei.
Ma non solo! Durante la manifestazione infatti e’ possibile toccare con mano le espressioni di territori diversi tra di loro ed avvicinarsi ad un approccio al vino fatto di persone, di culture, di tradizioni. Inoltre, come nelle passate edizioni, sarà presente uno spazio enoteca dedicato, dove sarà possibile acquistare i vini di alcuni dei produttori presenti.

leggi tutto »

Live Wine 2015 MILANO, 21/22/23 febbraio

Cartolina LIVE WINE

LIVE WINE 2015, il primo Salone Internazionale del Vino Artigianale a Milano.

In collaborazione con la storica manifestazione Vini di Vignaioli-Vins de Vignerons e l’Associazione Italiana Sommelier Lombardia, sabato 21, domenica 22 e lunedì 23 febbraio si tiene LIVE WINE 2015, il primo Salone Internazionale del Vino Artigianale di Milano. Un evento dove è possibile degustare tutti i vini presentati dai grandi e piccoli viticoltori italiani e europei con il solo biglietto d’ingresso. leggi tutto »

SORGENTE DEL VINO LIVE 2015, 14/15/16 FEBBRAIO

 

sorgentedelvinolive150

Dal 14 al 16 febbraio 2015 a Piacenza Expo si svolge la 7ª Edizione di SorgentedelVino LIVE, l’evento dedicato ai vini naturali, alla tradizione, al territorio dall’Associazione Culturale Echofficine che si propone con le proprie attività di promuovere la cultura del territorio delle produzioni agricole rispettose dell’ambiente.

Il primo evento Sorgentedelvino LIVE avviene nel 2009, nel Castello di Agazzano, come momento di incontro e approfondimento del progetto di comunicazione Sorgentedelvino.it nato nel 2008, volto a far conoscere i vini italiani naturali, nati da un rapporto di rispetto tra il produttore, la natura e chi beve i suoi vini.

Il Padiglione Due di Piacenza Expo, con i suoi 3.000 m2 di spazio espositivo, accoglierà non solo gli oltre 150 vignaioli che presenteranno una selezione di vini naturali da tutta Italia, da assaggiare e acquistare, ma anche gli operatori del comparto enogastronomico e ovviamente gli attesissimi visitatori, ogni anno sempre più numerosi. leggi tutto »

Greniers Saint Jean 2015, Angers 31

1416436857immagine_1.jpg

31 Gennaio 2015

Rinascimentali, Greniers Saint Jean 2015, Angers

Dégustation de Vins Wine Tasting Vers une espressione pleine des terroirs par les culture biologiques et biodynamiques Grenier Saint Jean 2015 (20 mn à pied de la gare d’Angers) Samedi 31 Janvier de 9 h 30 à 19 h et Dimanche 1er Février de 9 h 30 à 19 h Conférence de Nicolas Joly à 15 h samedi et dimanche Dégustation réservée aux Professionnels Info: www.renaissance-des-appellations.com

VIGNAIOLI NATURALI A ROMA 7/8 FEBBRAIO

                        1419092858immagine.jpg

Vignaioli Naturali a Roma

7 e 8 Febbraio 2015

Sabato: ore 12.00 – 19.00

Domenica: ore 12.00 – 19.00

The Westin Excelsior Roma

Via Vittorio Veneto 125, Roma

 

Il Vignaiolo Naturale ricrea nel vigneto un ecosistema attento all’ ambiente che gli permette, riequilibrando la composizione del terreno, di donare maggiore mineralità ai frutti. Lascia esprimere al vino la vera essenza dell’uva e del territorio

 

“E quando riapro gli occhi, finalmente, vedo mio padre, in fondo alla vigna, che mi fa un cenno, camminando sulla terra che era di suo padre. Su quella stessa terra che ora coltivo, cercando di lasciarla ai miei figli nelle migliori condizioni possibili…” Le citazioni sono di Corrado Dottori, da “Non è il vino dell’enologo – Lessico di un vignaiolo dissidente”

 

Info: www.vininaturaliaroma.com

 

1 Novembre, Bardi 2014

locandina-definitiva

 

 

 

 

 

 

 

 

BARDI, 1 NOVEMBRE 2014
RACCONTARE LA BIODINAMICA.”Raccontare la biodinamica”, è una riflessione su come i divulgatori del settore legato alla viticoltura e al vino affrontano la spiegazione di cosa sia l’agricoltura biodinamica, un argomento di cui si parla molto ma che spesso lascia insoddisfatti e perplessi gli interlocutori, forse per un eccesso di semplificazione che l’evoluzione di questi ultimi anni esigerebbe di cambiare.
Si tratta di una giornata di lavoro per arrivare alla creazione di un percorso corretto che possa spiegare al pubblico che affronta i vini e i prodotti agricoli biodinamici, quale sia l’essenza di questa
agricoltura, la sua differenza rispetto al biologico e al naturale . Dai primi interventi fatti da Sandro Sangiorgi con Porthos e con la pubblicazione del libro di Nicolas Joly sino alle polemiche più recenti, dalle necessità di spiegare un’agricoltura diversa a chi si siede in un locale o propone i
vini, cerchiamo di ascoltare tutte le voci per intrecciare suggestioni, aggiornare il discorso, cercare chiarezza nella complessità.

MATTTINA ORE 10.00 – 13.00

SANDRO SANGIORGI
L’inizio di un racconto e la sua attualità: Porthos e l’attenzione alla biodinamica.
La situazione di allora e i cambiamenti di oggi.

GIACOMO LIPPI
I dubbi irrisolti del racconto sulla biodinamica

GIANPAOLO GRAVINA
Il racconto della biodinamica. Linguaggi di degustazione e consapevolezza delle guide.
L’esperienza nella guida dell’Espresso

FRANCESCO ORINI
Il racconto della biodinamica nel numero 17 di Pietre Colorate.
Come arginare la volgarizzazione di un racconto e il costante travisamento del mondo scientifico.

PAUSA PRANZO 13:00-14:00
E’ gradita prenotazione per il pranzo. Potete contattare il numero 3280209602 o scrivere all’indirizzo mail renaissance.italia@yahoo.it.

POMERIGGIO ORE 14.00 – 18.00

GIANCARLO GARIGLIO
Slow Food e Slow wine parlano di biodinamica

RICCARDO VESCOVINI
L’Associazione Italiana Sommelier. Il posto della biodinamica nei corsi Ais e come
viene raccontata

DIEGO SORBA – IL TABARRO
Il racconto della biodinamica nella vita quotidiana di un oste e del suo cliente bevitore

LUCA GARGANO
La biodinamica illustrata ad agenti e clienti. Cosa Velier ha fatto per la narrazione della
biodinamica

INTERVENTI DEI PRODUTTORI
Come cerchiamo di spiegare e far capire il nostro lavoro a chi ci pone delle domande.

DEGUSTAZIONE 18:00- 19:00
Produttori Renaissance.Italia

INGRESSO: 10,00€

PER INFO E PRENOTAZIONI:
TEL: 3280209602
E-MAIL: renaissance.italia@yahoo.it

POSTS

NATURALE, fiera del vino artigianale, 10 e 11 Maggio, Navelli (AQ)

 

10308140_502664123192930_7543280972636444368_n

 

 

 

 

 

Il 10 e 11 maggio, nella suggestiva location di Palazzo Santucci a Navelli (AQ), torna Naturale, fiera del vino artigianale che quest’anno giunge alla sua 3°edizione.

50 produttori e oltre 200 vini provenienti da tutta Italia, accuratamente selezionati dall’associaizone DinamicheBio, che hanno voglia di raccontare e di condividere con il pubblico partecipante, ciò che fanno e soprattutto “come lo fanno” partendo dalla vigna fino ad arrivare in cantina, con particolare attenzione alla cultura del “terroir”.

Un salone di grandi vini, unici come le annate, i territori e i vignaioli che li producono. Un viaggio nel mondo del vino fatto di assaggi liberi, degustazioni guidate e conferenze. Una festa che accoglie tutti, curiosi, appassionati ed esperti che hanno in comune la voglia di imparare a conoscere o di approfondire il mondo di vini autentici e di qualità.

Informazioni

Luogo: Palazzo Santucci, Navelli (L’Aquila)
Orari: Sabato 10 e Domenica 11 maggio dalle 12 alle 20
Ingresso: Il costo d’ingresso è di 15 euro, ma chi verrà entrambe le giornate il costo è di 20 euro.
Sito web dell’evento: www.dinamichebio.it/naturale/
Contatti: mail@dinamichebio.i

GUSTO NUDO FIERA DI VIGNAIOLI ERETICI 3,4 e 5 Maggio 2014

GUSTONUDO LOGO(2)

Da sabato 3 a lunedì 5 maggio, il Senza Filtro accoglie i vini naturali, biologici e biodinamici di 70 aziende provenienti da tutta Italia. In programma degustazioni accompagnate, conferenze, musica e performance

 

Una sfida al mercato, un modello alternativo di vita, lavoro, sviluppo e consumo, che parte da uno dei prodotti più in balia delle mode: il vino. Sono una settantina e provengono dal Piemonte alla Sicilia (e 13 dall’Emilia-Romagna) i “vignaioli eretici” protagonisti della settima edizione di Gusto nudo, la fiera-mercato del vino naturale, biologico e biodinamico in programma negli spazi del Senza Filtro di Bologna (via Stalingrado 59) da sabato 3 a lunedì 5 maggio.

PROGRAMMA:

Sabato 3 Maggio

Ore 15,00:

Apertura stand dei vignaioli

 

 

Ore 15.30 Sala Thomas Sankara

Degustazione accompagnata:

UN MATRIMONIO PERFETTO: IL MANZONI BIANCO

 

Vini in degustazione:

CECCHETTO – Manzoni Bianco Piave CIROTTO – Manzoni Bianco Asolo VETTORI – Manzoni Bianco Conegliano FANTI – Manzoni Bianco Isidor Trentino FORADORI  – Manzoni Bianco Trentino BRUNNENHOF – Manzoni Bianco Alto Adige

a cura di Riccardo Vendrame, Amicidivini.com

Evento a pagamento: 25 euro

Evento a numero chiuso: max 20 persone (iscrizione obbligatoria su http://www.pietrecolorate.com/blog/products-page/degustazioni/ )

 

PROGRAMMA COMPLETO E DETTAGLI DELLE DEGUSTAZIONI SU http://www.gustonudo.net/degustazioni

 

Ore 16,00

 

Conferenza “La Biodinamica a Nudo, breve chiacchierata su cosa è la Biodinamica”,

con Stefano Bellotti (Azienda agricola Cascina degli Ulivi)

al termine aperitivo con vini delle aziende:

– Paolo Francesconi (Faenza – RA)

– Foradori (Mezzolombardo –TN)

– Fabbrica di San Martino (Lucca)

– Cascina degli Ulivi (Novi Ligure – AL)

– Orsi Vigneto san Vito (Monteveglio –BO)

– Porta del Vento (Camporeale –PA)

– San Fereolo (Dogliani – CN)

-Tenute Dettori (Badde Nigolosu – SS)

La partecipazione alla conferenza e successivo aperitivo/degustazione prevede un contributo di 5 euro a persona.

Prenotazione graditissima, tramite mail a reinassance.italia@yahoo.it

 

 

Ore 18.00 Sala Thomas Sankara

Degustazione accompagnata

DI CLASSICO C’È SOLO IL METODO

Vini in degustazione:

SILVANO FOLLADOR  – Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Brut Dosaggio Zero BELLENDA – “Diol” raboso Metodo Classico LA GANGA – “La Nina” Refosco dal Peduncolo Rosso Metodo Classico PIEVALTA – “Perlugo” Verdicchio Metodo Classico PRINCIPIANO – “Belen” Barbera Extra Brut Rosè Metodo Classico CASA CECCHIN – Lessini Durello Riserva Extra Brut

a cura di Riccardo Vendrame, Amicidivini.com

Evento a pagamento: 25 euro

Evento a numero chiuso: max 20 persone (iscrizione obbligatoria su http://www.pietrecolorate.com/blog/products-page/degustazioni/ )

 

PROGRAMMA COMPLETO E DETTAGLI DELLE DEGUSTAZIONI SU http://www.gustonudo.net/degustazioni

 

Ore 20,00:

“F.I.Co., che fico!! Oppure no?”

(di Wolf Bukowsky)

Ore 21,00:

Chiusura stand dei vignaioli

Ore 22,00:

Lamuzguele (electroswing – FR)

 

 

 

 

 

VIVIT 6-7-8-9 APRILE

logo vi.te

Renaissance.italia vi aspetta al Vinitaly per la terza edizione di Vivit – Vigne Vignaioli Terroir. Vivit è sinonimo di vino artigianale che esprime il sapore della terra in cui nasce.

Il viticoltore attraverso gli atti agricoli che ogni giorno adotta crea un suo personale rapporto con la terra e con il vino, che si genera nella diversità, nella consapevolezza e nella presenza.
Vivit riunisce produttori di tutto il mondo che vogliono esprimersi nella trasparenza, nell’autenticità e nell’individualità. I vini vogliono essere l’espressione autentica del territorio che li produce.
Vivit è il luogo d’incontro di chi ama il vino, di chi lo produce, di chi lo beve, di chi lo vende, di chi ne parla e di chi se ne appassiona.

 

 
Per maggiori informazioni su Vivit contattare Margherita Maimeri tel. 045 8298109 – email maimeri@veronafiere.it.

DOVE:  Padiglione 12
QUANDO: 6-9 Aprile 9:30 18:30

ViniVeri 2014 a Cerea 5-6-7 Aprile

cerea 2014

 

 

 

 

ViniVeri 2014 a Cerea (Verona), dal 5 al 7 aprile. La manifestazione dei produttori di vini naturali quest’anno è dedicata a Emmanuel Giboulot. Ovvero il viticoltore biodinamico francese che in questi giorni sarà chiamato a processo per rispondere di violazione del codice rurale vigente in Francia, essendosi rifiutato di fare trattamenti con chimica di sintesi sulle sue piante d’uva.

“Voglio mostrare alla gente che ci sono altre opzioni oltre la chimica”, spiega Gibolout. E, solidali con la causa, i produttori del Consorzio ViniVeri sottoscrivono il suo appello, dedicandogli l’evento.

“Il vino non si fa, si genera”. E’ questo il motto dei produttori del Consorzio Viniveri, che organizzano l’undicesima edizione di Vini Veri. Quasi contemporaneamente all’evento di Cerea (6-9 aprile) avrà luogo anche Vinitaly bio, uno spazio dedicato esclusivamente alla produzione di vino biologico e biodinamico certificato. Tuttavia, non è la concorrenza a spaventare i produttori del Consorzio Viniveri “l’importante è che si comunichi il contenuto e la filosofia comune”, ovvero quella di generare vino senza l’uso della chimica di sintesi in vigna, di addizioni e stabilizzazioni forzate in cantina”.

Quest’anno Cerea vede il gradito ritorno di uno dei maestri e precursori della viticoltura biodinamica mondiale, Nicolas Joly, insieme ad una trentina di produttori europei ed italiani aderenti a Renaissance des Appellations, l’associazione di vignaioli creata proprio da Joly.

Si parte, quindi, sabato 5 aprile con l’incontro-dibattito, moderato da Nicolas Joly e Giampiero Bea, con la “pasionaria” della civiltà contadina e delle lotte agrarie nel mondo, l’economista, sociologa e documentarista francese Silvia Pérez-Vitoria, autrice di libri come “Il ritorno dei contadini” e “La risposta dei contadini”.  All’incontro seguirà la Cena dei Vignaioli.

Domenica 6 aprile si continua con “Natural Resistance”: Jonathan Nossiter parlerà della sua nuova opera presentata al recente festival di Berlino, insieme a Stefano Bellotti, uno dei viticoltori protagonisti del documentario.

Sono, inoltre, in programma nel pomeriggio di sabato e di domenica, due degustazioni di vini con confronto di etichette e annate diverse a cura di Reinassance des Appelations e Consorzio ViniVeri. Si conclude lunedì 7 aprile con tavole rotonde e degustazioni guidate.

« Page 1, 2, 3 »